linee-Titoli-Michele-Cea-icon

NEWS

ULTIMI APPUNTAMENTI 2019

In queste ultime settimane, prima della conclusione del 2019, la Fondazione Michele Cea sarà coinvolta nei seguenti eventi:

– 27 novembre alle 18:00 presso il Liceo Artistico di Brera, Via Camillo Hajech 27, Milano si terrà il Vernissage e la consegna della borsa di studio della Fondazione Michele Cea ad uno studente meritevole e bisognoso del Liceo. A lato la locandina dell’evento.

– 11 dicembre alle 18:00 presso lo Spazio Alda Merini in Via Magolfa 32 – Milano si terrà la presentazione del CAM 55 a cura del responsabile Editoriale Giorgio Mondadori Carlo Motta che con il docente di Storia dell’Arte dell’Accademia “Aldo Galli” – IED di Como, Prof. Massimiliano Porro, presenterà anche il libro della tesi di Salvatore Morgante su Michele Cea. A seguire, alle ore 19:00, il prof. Massimiliano Porro terrà l’ultima serata di Curiosartando del 2019 dal titolo “A Christmas Carol“.

Ed infine alle ore 20:00 circa, si svolgerà una cena nel ristorante Solo Pizza Cafè di Via Alzaia Naviglio Pavese 6 ang. Via Magolfa: oltre a scambiarci gli auguri natalizi sarà anche un momento di aiuto fattivo per la Fondazione, poiché una parte del ricavato della cena andrà a sostegno delle future attività della Fondazione.

La cena è a menù fisso: antipasti di terra e mare, primo, dolce, caffè e bevande incluse. Il costo, che comprende anche il contributo devoluto alla Fondazione Michele Cea, è di 45 euro a persona.

Chi desidera partecipare alla cena dell’11 dicembre alle 20:00 deve confermare, rispondendo a questa mail fondazionemichelecea@gmail.com, la sua presenza e l’eventuale numero delle persone che lo accompagnano ENTRO E NON OLTRE il 4 dicembre.  

– 13 Dicembre alle 17:00 presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, aula 10, si svolgerà la consegna della Borsa di studio che la Fondazione Michele Cea assegnerà ad uno studente di Brera, meritevole e bisognoso.

Vi aspettiamo per condividere insieme questi appuntamenti!

 

I NUOVI INCONTRI DI CURIOSARTANDO

Dopo Jeanne e Modì protagonisti nella settimana di eventi dedicati alla Quarta Edizione del Premio Michele Cea ritornano da ottobre le lezioni di CuriosArtando condotti dal Prof. Massimiliano Porro, docente di Storia dell’arte dell’Accademia “Aldo Galli” – IED di Como.

Partecipare agli appuntamenti di “CuriosArtando” è un’occasione per approfondire conoscenze e curiosità dell’universo arte, ma anche un modo per prendersi un po’ di tempo per sé ed esplorare i percorsi dei temi trattati, l’essenza delle opere raccontate e del loro messaggio.

Gli incontri, realizzati con il sostegno della Fondazione Cariplo e con il patrocinio del Municipio 6, si terranno nei locali del Ristorante “Solo Pizza Caffè” sul Naviglio Pavese.

N.B. L’incontro dell’11 dicembre si svolgerà presso la Casa Museo Alda Merini in Via Magolfa 32.

Programma degli incontri:

16 OTTOBRE ore 19:00 – L’ARTE NELLA STORIA: OGGI COME IERI

13 NOVEMBRE ore 19:00 – MUSICA D’ARTE

11 DICEMBRE ore 19:00 – A CHRISTMAS CAROL

 

 

PRESENTAZIONE VOLUME DI SALVATORE MORGANTE SU MICHELE CEA

I pennelli, i colori, la ricerca, le opere, l’attività espositiva: la storia troppo breve di un giovane artista che gridava al mondo. Il tutto raccolto in “Michele Cea. La mia Arte? Un grido e basta”, una tesi di laurea diventata libro, di Salvatore Morgante (Editoriale Giorgio Mondadori – Gruppo Cairo). Qualche immagine della presentazione svoltasi all’Ex Fornace Gola, Alzaia Naviglio Grande 16, Milano, nell’ambito della quarta edizione del Premio Michele Cea. La Fondazione ringrazia di cuore Salvatore Morgante per la passione, l’impegno e la grande sensibilità nell’elaborare un testo nato soprattutto dal cuore di chi ama l’arte. E un doveroso e sentito ringraziamento alla disponibilità e collaborazione puntuale di Carlo Motta, presente all’Ex Fornace e responsabile del settore Arte del Gruppo Cairo.

 

VINCITORI QUARTA EDIZIONE 

PREMIO MICHELE CEA 

MILANO, EX FORNACE GOLA, 13 – 21 SETTEMBRE 2019

 

Ed ecco il podio della Quarta Edizione del Premio Michele Cea!

Vincitore Quarta edizione Premio Michele Cea
Stefano Garbuglia, Luca 23:34, Tecnica mista su tavola (pastello, acrilico, ferro, plastica), 35 x 62 cm, 2018

Secondo classificato Quarta edizione Premio Michele Cea
Fabio D’Agostino, Individuazione, Filo di ferro cotto, vernice, ferro, lente, 35 x 35 x 70 cm, 2019

Terzo classificato Quarta edizione Premio Michele Cea
Davide Romanò, Scacco matto, Olio su tela, 70 x 70 cm, 2019

Complimenti a tutti i finalisti e ai tre vincitori.

 

INVITO QUARTA EDIZIONE PREMIO MICHELE CEA 2019

La Fondazione Michele Cea è lieta di invitarVi il prossimo 13 settembre, alle ore 18:00, al Vernissage della Quarta Edizione del Premio Michele Cea 2019.

Il 13 settembre si avvia, con ingresso libero, la Quarta Edizione del Premio Michele Cea dedicato ai giovani artisti fino ai 40 anni.

Il Premio Michele Cea, rivolto ai giovani talenti italiani ed esteri nel campo delle arti visive, con il patrocinio del Comune di Milano – Municipio 6, si terrà per una settimana presso la Ex Fornace Gola in Alzaia Naviglio Pavese 16 a Milano.

 In occasione del vernissage, saranno proclamati i primi tre classificati, scelti tra i dodici artisti finalisti, precedentemente selezionati da un’apposita giuria.

Le dodici opere rimarranno esposte per l’intera durata della manifestazione che si concluderà il 21 settembre. In allegato si riporta la locandina generale e a questo link potrete scaricare i files per gli eventi programmati nei singoli giorni.

L’invito a partecipare con le loro creazioni è stato rivolto a tutti i giovani artisti e sarà un’occasione per ritrovarsi insieme, per ricordare e un’opportunità per guardare all’arte con quella luce di chi nutre la vera passione nel trasmettere emozioni autentiche.

Gli incontri sono realizzati con il sostegno della FONDAZIONE CARIPLO, EURO MASTER STUDIO, AZIENDA PRODOTTI ARTISTICI, ANTEPRIMA DESIGN e con il Patrocinio di COMUNE DI MILANO MUNICIPIO 6, REGIONE LOMBARDIA, POLITECNICO DI MILANO, CITTÀ METROPOLITANA DI BARI, ASSOCIAZIONE REGIONALE PUGLIESI, ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI “MICHELANGELO” DI AGRIGENTO, ACCADEMIA DELLE CULTURE E DEI PENSIERI DEL MEDITERRANEO, ASSOCIAZIONE GAUDIUM.

 

 

SI AVVICINA LA MOSTRA “TERRA È ARTE” DI BITONTO

Ecco la locandina della mostra “Terra è Arte” che si terrà a Bitonto nel Torrione Angioino dal 4 al 25 agosto con vernissage il 5 agosto alle 19:30.
Un ringraziamento sentito al galnuovofiord’olivi e al suo presidente Antonio Saracino per la disponibilità e il sostegno.
Un grazie di cuore a tutti gli artisti selezionati che parteciperanno: Andrea Mattiello, Angela Catucci, Annamaria Fiore, Ariela Salcini, Arnaldo Negri, Clarissa Moretto, Doriam Battaglia, Elisabetta Piccirillo, Francesco Rosina, Germano Caiano, Giovanna Lentini, Giuliana Marchesi, Jessica Spagnolo, Luisella Abbondi, Michela Vanoni, Michele D’Angella, Paola Sacchi, Raffaella Suaria, Teresa Claudia Pallotta, Tiziana Bussolini, Valeria Buzilan, Vicky Depalma, Maria Teresa Locuoco, Luciana Trappolino, Leda Michelini, Germana Bedont, Marta Pierro, Raffaella Martino, Vittoria Salati, Grazia Salierno, Giuseppina Rizzi, Sandra Marzorati, Caterina Manginelli.

Vi aspettiamo! Stay tuned!

LA FONDAZIONE MICHELE CEA COLLABORA CON DON MAZZI E LA SUA EXODUS

La Fondazione Michele Cea sta collaborando da alcuni mesi con la Fondazione Exodus di Don Mazzi. L’artista della Fondazione Valeria Buzilan sta guidando i giovani della comunità alla scoperta e alla pratica della pittura. Questo laboratorio didattico si sta rivelando sempre più un’opportunità di condivisone di emozioni e pensieri per mettersi sempre più in gioco. Ecco alcune immagini che raccontano questi momenti!
Un ringraziamento di cuore a Valeria, a don Mazzi e a tutti i responsabili e collaboratori della Fondazione Exodus! Vi aspettiamo a settembre durante la quarta edizione del Premio Michele Cea con tante belle sorprese.

CEA-FOUNDATION Michele Cea

Da febbraio 2019: ARTANDO E MUSICANDO

Due iniziative didattico-educative a carattere artistico-laboratoriale offerte a tutti i ragazzi della Fondazione Exodus di Don Antonio Mazzi che vogliono cimentarsi nel campo della pittura e della musica.

Una grande lezione d’arte e di musica per i giovani, un’opportunità per mettersi in gioco, aumentando il senso di autostima ed interesse per la vita, contribuendo così a supportarli nel superamento delle difficoltà personali.

Responsabili del progetto Artando e Musicando saranno, rispettivamente, l’artista della Fondazione Michele Cea, Valeria Buzilan e il Prof. Giulio Marazia, direttore dell’Orchestra Sinfonica Pergolesi. Entrambi saranno coadiuvati dalla Sig.ra Irene Maglio, responsabile centro Exodus di Milano e dalle sue collaboratrici.

 

Dal 21 febbraio 2019: CURIOSARTANDO
 

La Fondazione Michele Cea è lieta di invitarvi il 21 Febbraio alle 19:00 al primo appuntamento di CURIOSARTANDOUna nuova iniziativa dedicata al mondo dell’arte. Si tratta di un ciclo di incontri per conoscere più da vicino alcuni dei più grandi artisti della storia, condotti dal Prof. Massimiliano Porro docente di Storia dell’arte dell’Accademia “Aldo Galli” di Como. Partecipare agli appuntamenti di “CuriosArtando” sarà un’occasione per approfondire conoscenze e curiosità  dell’universo arte, ma anche un modo per prendersi un po’ di tempo per sé ed esplorare i percorsi degli artisti trattati, l’essenza della loro opera e del loro messaggio.

Gli incontri, realizzati con il sostegno della Fondazione Cariplo e con il patrocinio del Municipio 6, si terranno nei locali del Ristorante “Solo Pizza Caffè” sul Naviglio Pavese.

Programma degli incontri:

21 febbraio ore 19:00: UN LIBRO, UN ARTISTA. VINCENT VAN GOGH – NEL NOME DEL FRATELLO

20 marzo ore 19:00: L’IRASCIBILE CARAVAGGIO

10 aprile ore 19:00: LEONARDO E L’UOMO

15 maggio ore 19:00: GIOTTO PITTORE TRA ANTICO E MODERNO

12 giugno ore 19:00: UN LIBRO, UN ARTISTA. CLAUDE MONET – “MON HISTOIRE”

 

04 – 25 agosto 2019

Fondazione Cea – Mostra Terra è Arte – Bitonto

La Fondazione Michele Cea organizza, in collaborazione con il Gal Gruppo di Azione Locale (GAL) – Fior D’Olivi per il prossimo agosto a Bitonto nella prestigiosa sede dell’antico Torrione Angioino, la mostra “Terra è Arte”. Tutti gli artisti sono invitati a partecipare alla selezione necessaria in quanto ci sarà un tema da sviluppare: la ruralità. Cliccando sul titolo si apre il PDF con tutte le informazioni. Buona Arte a tutti!

15 Dicembre 2018

Il prossimo 15 dicembre alle ore 17:00, la “Marco Locci Art Gallery” di Genova inaugurerà una mostra collettiva dal titolo “Mondi Paralleli”
Parteciperanno all’evento maestri d’arte pittorica e scultorea che, con i loro diversi e personali stili, daranno vita a uno scenario mistico ricco di emozioni. Tra le opere esposte, sarà presente l’opera N.31 di Michele Cea, realizzata nel 2014. L’evento sarà curato e presentato da Mario Fantaccione.

13 dicembre 2018

Giovedì 13 dicembre alle 18 e 30, presso lo Spazio Alda Merini di Via Magolfa 32 a Milano,  si terrà la presentazione del CAM 54, il Catalogo dell’Arte Moderna 2018  edito da Mondadori,  alla presenza del responsabile CAM, Carlo Motta. Il CAM numero 54 riporta le opere di Michele Cea, di Salvatore Morgante(vincitore del Premio Michele Cea 2016) e Andrea Solaja (vincitrice del Premio Michele Cea 2017).

16 settembre 2018

I vincitori della terza edizione del Premio Michele Cea sono:

Primo classificato: Elisa Baldissera con l’opera Overfishing #2 – (Urlo)
Secondo classificato
: Gloria Veronica Lavagnini con l’opera Guardandosi attorno
Terzo classificato
: Fabio D’Agostino con l’opera Deus eX Machina

La Fondazione ringrazia tutti i partecipanti e il pubblico sempre più numeroso. Arrivederci all’edizione 2019!

8 al 15 Settembre 2018

Terza edizione Premio Michele Cea- Ex Fornace, Alzaia Naviglio Grande, Milano

A settembre sarà organizzata, gratuitamente, la terza edizione del Premio Michele Cea dedicato ai giovani artisti fino ai 40 anni.Il Premio Michele Cea, è rivolto ai giovani talenti italiani nel campo delle arti visive, con il patrocinio del Comune di Milano – Municipio 6, si terrà per una settimana presso lo Spazio “Ex Fornace Gola” in Alzaia Naviglio Pavese 16 a Milano.In occasione del vernissage, saranno proclamati i primi tre classificati, scelti tra i dodici artisti finalisti, precedentemente selezionati da una apposita giuria.Le dodici opere rimarranno esposte per l’intera durata della manifestazione.

30 giugno 2018

La Fondazione Michele Cea, sarà ospite dell’Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento, in occasione della sessione di laurea estiva, per l’anno accademico 2017-2018. Tra i candidati per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo, Carmelo Salvatore Morgante discuterà una tesi intitolata “Michele Cea: la mia arte? Un grido e basta, e ognuno faccia il verso che vuole”  per la supervisione del docente e critico d’arte Nuccio Mula.

26 maggio- 2 giugno 2018

“L’arte va alla Rocca”
Nella splendida cornice della Rocca Brivio Sforza a San Giuliano Milanese, da sabato 26 maggio a sabato 2 giugno, sarà possibile visitare la mostra “L’arte va alla Rocca”, evento promosso dalla nostra Fondazione e realizzato con la collaborazione dell’Accademia di Brera ed il patrocinio del Comune di San Giuliano Milanese. La mostra, visitabile ogni giorno dalle ore 15:00 alle ore 20:00, espone le opere di Michele Cea, degli artisti donatori della Fondazione e di alcuni allievi dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

 

11 Marzo 2018

Il professor Nuccio Mula, docente di Teoria della Percezione e Psicologia della Forma all’Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento, ha deciso di dedicare all’opera di Michele Cea, una lezione all’interno del suo corso universitario, previsto per gli studenti iscritti al primo anno della Laurea Triennale in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo. Alcuni studenti ( Erica Damanti, Manuel Geraci, Clara Geranio, Davide Pirrera, Noemi Romeo) hanno svolto un lavoro di ulteriore approfondimento sul percorso artistico di Michele, durante l’esame orale tenutosi nei primi giorni di marzo. Sempre il professor Mula, con la collaborazione ed il sostegno del Direttore dell’Accademia,  Professor  Alfredo Prado, dedicherà un ulteriore spazio a Michele Cea ed alla sua opera, all’interno del corso semestrale appena iniziato in Fenomenologia delle Arti Contemporanee,  previsto per gli studenti iscritti al secondo anno della Laurea Specialistica in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo.

3 Marzo 2018

ARTANDO è la 4^ opzione didattico-educativa a carattere artistico-laboratoriale offerta alle classi terze dall’Istituto Comprensivo “Ilaria Alpi” di Milano ed avrà il supporto e il patrocinio della Fondazione Michele Cea. Il progetto prevede una gita di un giorno in pullman privato a Briosco, con visita ed attività laboratoriale presso la Fornace Artistica Riva, ultima struttura a produrre, a mano, il famoso “cotto lombardo”. L’esperienza, sarà per gli studenti partecipanti, una importante lezione di arte ed artigianato: i ragazzi potranno mettere le mani nell’elemento creativo per eccellenza, l’argilla, che estrarranno, impasteranno e cuoceranno seguendo i vari passaggi di lavorazione. Seguirà poi la visita e relativa attività didattica al Parco Museo di Villa Rossini, dove sono raccolte numerose opere di importanti artisti contemporanei. L’attività laboratoriale inoltre, proseguirà a scuola nei giorni successivi con mini corsi di scultura e di pittura, tenuti da artiste della Fondazione Michele Cea. Tale esperienza laboratoriale, connubio perfetto di artigianato ed arte,  andrà ad arricchire nell’esperienza degli studenti, l’esame conclusivo di terza media. La responsabile del progetto è la prof.ssa Lina Bavaro, vice-presidentessa della Fondazione Cea.

Progetto “ARTANDO” in collaborazione con la scuola media I.C. Ilaria Alpi – via Salerno 1, 20143 Milano.
Località: I.C. Ilaria Alpi, Fornace Artistica Corrado Riva a Briosco (MB)

Chiudi il menu